LIVELLO 1: 3 Weekend Propedeutici

Weekend 1 di 3

Autoregolazione Cellulare e Vitalità Psicosomatica

L’Alfabeto delle Correnti Vitali

  • La Nutripuntura: basi del metodo e ricerche di riferimento
  • La membrana cellulare, gli scambi, la comunicazione cellulare e le correnti vitali
  • Bipolarità nella dinamica cellulare
  • I grandi sistemi di regolazione dell’organismo
  • I parametri della vitalità umana
  • Il concetto di identità al centro dell’autoregolazione cellulare
  • Presentazione delle 33 correnti vitali dell’uomo e della donna e dei 39 complessi polimetallici per sostenere la circolazione delle correnti vitali e i bioritmi dell’organismo
  • Introduzione alla Nutripuntura Associativa (NA)
  • Ascolto del paziente e “presenza” dell’operatore
  • Lavori pratici

Weekend 2 di 3

Dinamica Psicosomatica

L’Impatto degli Stress sulle Correnti Vitali

  • I cinque profili sensoriali: gustativo, uditivo, olfattivo, visivo e tattile e correnti vitali implicate
  • Impatto degli stress della vita sulla percezione e sul comportamento: lutti, matrimoni, divorzi, licenziamenti, traumi, violenze, ogni stress attiva un’informazione che inibisce l’autoregolazione cellulare e altera la circolazione delle correnti vitali
  • Identificare le correnti vitali perturbate: ascolto globale e presenza del professionista
  • Presentazione della scheda per il bilancio personalizzato in Nutripuntura: identificare le correnti vitali disturbate, dissipare lo stress, rafforzare la vitalità.
  • Sostenere le correnti vitali e la vitalità psicosomatica con la Nutripuntura Associativa (NA)
  • Presentazione degli archetipi della costruzione dell’identità: triangolazione familiare e fasi edipiche
  • Lavori pratici

Weekend 3 di 3

Le Memorie Cellulari, base dell’Evoluzione della Vita e della Costruzione Identitaria

Il Linguaggio delle Correnti Vitali

  • Ruolo delle memorie cellulari nell’evoluzione del vivente
  • Influenza delle informazioni ambientali (epigenetiche) sulla cellula e complessità organica: somatizzazioni
  • Interazioni familiari durante le fasi di sviluppo
  • Introduzione alla Nutripuntura Sequenziale (NS)
  • Introduzione alle pulsioni di attaccamento – rifiuto
  • Le “memorie tossiche” all’origine dei disturbi funzionali e il loro impatto sulla maturazione corticale (trauma, separazione, lutto, …) e integrazione di questi memorie tramite la NS
  • Lavori pratici

I Corsi di Formazione 2020

LIVELLO 1

Scopri il calendario dei prossimi corsi, dove si terranno e come riservare la tua partecipazione.

*Prossime date in programma: 1WE 20-21 Feb 21, 2WE 13-14 Mar. 21, 3WE 10-11 Apr. 21

Uno Sguardo alle Esperienze Precedenti

Pisa _ Weekend Gennaio 2019
Roma _ Weekend Maggio 2019
Pisa _ Weekend Aprile 2019
Roma _ Weekend Giugno 2019

Le Testimonianze dei Partecipanti

La formazione in Nutripuntura, già alla fine del primo modulo, sta rispondendo alle mie aspettative… data la vastità della materia… confido in una sempre maggiore comprensione della stessa, convinto che i fondamenti della Nutripuntura abbiano un ruolo essenziale nell’evoluzione di ogni singola persona.

_ Marco D.

La Nutripuntura: uno strumento fondamentale per la propria crescita personale e per l’integrazione delle proprie conoscenze terapeutiche. Mi dispiace solo non esserne entrata prima a conoscenza.

_ Cristina G.

Corso interessante, efficace nel trasmettere contenuti e informazioni necessarie per lo studio e l’acquisizione di nuove metodologie e tecniche cliniche.

_ Stefano S.